Regione Veneto

Attività Produttive

Altre attività › Attività relative ad apparecchi e congegni elettronici

Si tratta dell’attività di produzione, importazione, distribuzione, gestione, anche in forma indiretta, ed installazione sul territorio nazionale di apparecchi e congegni automatici, semiautomatici ed elettronici per il gioco lecito disciplinati dall’articolo 110, commi 6 e 7, del R.D. n. 773/1931.

Ai sensi del comma 6 si considerano idonei gli apparecchi:
  • dotati di attestato di conformità che si attivano con l’introduzione di moneta metallica ovvero con appositi strumenti di pagamento elettronico;
  • facenti parte della rete telematica che si attivano esclusivamente in presenza di un collegamento ad un sistema di elaborazione della rete.
Ai sensi del comma 7 si considerano idonei gli apparecchi e congegni:
  • elettromeccanici privi di monitor attraverso i quali il giocatore esprime la sua abilità fisica, mentale o strategica, attivabili unicamente con l'introduzione di monete metalliche, che distribuiscono direttamente e immediatamente dopo la conclusione della partita premi consistenti in prodotti di piccola oggettistica;
  • basati sulla sola abilità fisica, mentale o strategica che non distribuiscono premi, per i quali la durata della partita varia in relazione all'abilità del giocatore.
 
Per svolgere l’attività sopra descritta occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • possesso dei requisiti morali previsti dagli articoli 11, 12 e 92 del R.D. n. 773/1931;
  • assenza di pregiudiziali ai sensi della legge antimafia;
  • iscrizione alla CCIAA.
Per aprire o modificare l’attività occorre presentare:
  • SCIA Apparecchi e congegni elettronici
  • Copia di un documento di riconoscimento valido del dichiarante
  • Copia della ricevuta di versamento dei diritti di segreteria
  • Copia dell’atto dispositivo dell’azienda - compravendita, cessione di quote, affittanza, risoluzione affittanza o compravendita, verbali per cambio legale rappresentante, cambio ragione sociale, successione, donazione, trasformazione, ecc.- (SOLTANTO in caso di subingresso)

La presentazione della SCIA consente di iniziare subito l’attività.
 
 
PAGAMENTO DIRITTI, IMPOSTE E ONERI:
L’importo da pagare ammonta a:
-  euro xxx,xx per imposte;
-  euro xxx,xx per tasse ;
-  euro xxx,xx per diritti di segreteria.

Il pagamento deve essere effettuato con le seguenti modalità:
XXXXXXXXXXXXXX
Apparecchi e congegni elettronici
Comunicazione avviamento attività di produzione, importazione, distribuzione, gestione, anche in forma indiretta, ed installazione sul territorio nazionale di apparecchi e congegni automatici, semiautomatici ed elettronici
Durata: 30gg

Iter della pratica

Modulistica

  •  SCHEDA ANAGRAFICA (compilato automaticamente)
  • SCIA apparecchi e congegni elettronici
La normativa per questa attività non è presente
torna all'inizio del contenuto