Regione Veneto

Montello Eventi | Calendario condiviso degli eventi dei cinque Comuni del Montello

Pubblicata il 14/08/2020

Montello Eventi: i cinque Comuni del Montello assieme per proporre un calendario di eventi condiviso
 
Si chiama Montello Eventi ed è il nuovo marchio che connota la rete culturale che vede coinvolti i Servizi Cultura e Turismo degli stessi cinque Comuni dell’area montelliana appartenenti al Consorzio Bosco Montello: Montebelluna, Crocetta del Montello, Giavera del Montello, Nervesa della Battaglia e Volpago del Montello.
Montello eventi è il risultato del recente Protocollo d’Intesa firmato dai cinque Comuni con l’obiettivo di dare continuità al lavoro di rete - già avviato dal 2019 per realizzare progetti culturali di varia natura - attraverso una programmazione condivisa che prevede la realizzazione di eventi culturali quali concerti, spettacoli, incontri con autore, ma anche la promozione e la creazione di prodotti come video o documentari e progetti di valorizzazione del territorio come eventi enogastronomici.
Dunque uno strumento per condividere un calendario di proposte culturali unitarie, unendo le risorse dei Servizi culturali di ciascuno comune e facendo tesoro delle esperienze di ciascuna realtà.
L’accordo – che ha una durata fino a dicembre 2021 - prevede una serie di impegni da parte dei Comuni: dalla partecipazione alle riunioni di coordinamento delle attività di promozione della programmazione culturale condivisa, all’attività volta a reperire sponsorizzazioni e contributi, alla disponibilità degli spazi per ospitare gli eventi, alla gestione della biglietteria e della segreteria organizzativa locale. Il Comune di Montebelluna fornirà inoltre il coordinamento del gruppo di lavoro tramite l’Ufficio Cultura.
 
Ad inaugurare il calendario di iniziative organizzate nell’ambito di Montello Eventi, la rassegna “Montello in Filosofia” promossa da La Chiave di Sophia, pubblicazione cartacea e online con sede a Santa Lucia di Piave. Quattro le serate previste, con altrettanti spettacoli dove lettura e musica metteranno in scena le più grandi opere della Filosofia dedicate ciascuno ad un tema.
Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 26 agosto alle 21.00 in Villa Spineda Gasparini Loredan a Venegazzù di Volpago del Montello con il Simposio di Platone dedicato al tema dell’amore (in caso di maltempo Auditorium Comunale Biblioteca).
Mercoledì 2 settembre alle 20.45 sarà la volta de “De Rerum Natura” di Lucrezio sul tema della natura, presso l’Abbazia Sant’Eustachio di Nervesa della Battaglia (in caso di maltempo Chiesa di San Nicolò).
Domenica 13 settembre alle 17.00 i Musei Civici di Montebelluna ospiteranno lo spettacolo “Sulla Felicità” di Seneca (in caso di maltempo Auditorium Comunale della Biblioteca) mentre la serata di chiusura è dedicata al tempo con “La brevità della vita” di Seneca in scena venerdì 23 ottobre alle 20.30 in Villa Ancillotto a Crocetta del Montello.
 
Prenotazioni: info@lachiavedisophia.com
 

Categorie news

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto