Regione Veneto

Trasporto Scolastico - Anno scolastico 2020-2021

Pubblicata il 29/07/2020

Trasporto Scolastico Comunale a.s. 2020/2021
 
Si porta a conoscenza dei genitori che a decorrere dall’anno scolastico 2020-2021 le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico, dovranno essere fatte attraverso il portale messo a disposizione dal Comune che permetterà la gestione informatizzata delle medesime istanze.
 
Al fine di organizzare al meglio il servizio, i percorsi, compatibilmente con la sicurezza delle fermate e nel rispetto del Codice della Strada, terranno conto prioritariamente delle domande di iscrizione pervenute entro e non oltre la data del 31 agosto 2020.
 
La definizione dei percorsi avverrà, comunque, tenendo conto dei criteri di economicità ed efficienza, localizzando le fermate lungo gli itinerari, considerando:
  • l’organizzazione del servizio ed in particolare delle risorse umane e dei mezzi in dotazione;
  • i tempi necessari a percorrere i singoli itinerari;
  • le esigenze di sicurezza;
  • la dislocazione degli utenti lungo gli itinerari, cercando di individuare, per quanto possibile, fermate comuni per più alunni e cercando di evitare, per quanto possibile, che la fermata sia collocata sul lato sinistro rispetto alla direzione di marcia dello scuolabus.
Il servizio di trasporto viene garantito dal primo giorno di scuola, secondo gli orari scolastici, fatto salvo eventuali disposizioni diverse che potranno essere stabilite in relazione all’emergenza sanitaria in corso e che non sono attualmente prevedibili.
 
MODALITA' di ISCRIZIONE:
PRIMA FASE (per chi non è già in possesso delle credenziali o dello SPID)
  1. entrare nel sito del Comune di Nervesa della Battaglia all’indirizzo https://www.comune.nervesa.tv.it;
  2. cliccare su "Cittadino" nella barra in alto della pagina web;
  3. procedere alla registrazione scegliendo il modulo per residenti;
  4. al termine della procedura, si prega di inviare una mail con la richiesta di attivazione credenziali all’indirizzo servizisociali@comune.nervesa.tv.it;
  5. l'interessato, una volta inserite le informazioni necessarie ed inviata la mail di richiesta attivazione, sarà abilitato all’utilizzo, e potrà accedere alle “Istanze online”. Non verrà notificata tramite ulteriore e-mail la conferma dell'attivazione.
Simulazione registrazione cittadino - scarica il video
 
Chi ha lo SPID non ha bisogno di registrarsi nel portale del Comune di Nervesa della Battaglia, e può accedere direttamente dalla sezione Cittadino presente nella barra in alto. (Lo SPID è un sistema pubblico di identità digitale - valido a livello nazionale, da utilizzare per i sistemi on line delle Pubbliche amministrazioni).

PER I CITTADINI RESIDENTI: se a sistema si risultasse già iscritti, inviare una mail a servizisociali@comune.nervesa.tv.it per ottenere copia delle credenziali.

SECONDA FASE – INSERIMENTO DELL’ISTANZA (è necessario inserire un’istanza per ogni figlio che usa il servizio)
ALLEGATI:
  • allegare la carta d’identità dei genitori;
  • allegare la carta d’identità di ogni delegato (in caso di delega al ritiro alla fermata).
 
TARIFFE TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2020/2021
Le tariffe del trasporto scolastico comunale, stabilite con Deliberazione n. 173 del 27/11/2019 sono le seguenti:
FIGLIO  
TIPO SERVIZIO
 
TARIFFA ANNUA
1° figlio iscritto ANDATA + RITORNO 220,00
2° figlio iscritto ANDATA + RITORNO 200,00
3° e successivi ANDATA + RITORNO 190,00
1° figlio iscritto SOLO ANDATA o SOLO RITORNO 170,00
2° figlio iscritto SOLO ANDATA o SOLO RITORNO 160,00
3° e successivi SOLO ANDATA o SOLO RITORNO 140,00
 
 
L’abbonamento è annuale, non sono previste riduzioni per utilizzi temporanei o frazionati. Nessun rimborso è dovuto dall’Amministrazione comunale in caso di impossibilità ad eseguire il servizio (es. guasto del mezzo, scioperi, condizioni metereologiche particolarmente avverse, etc.).

ACCOGLIMENTO DELLA DOMANDA
 
L’accoglimento della domanda verrà comunicato, alla mail indicata dal genitore nell’istanza, successivamente al perfezionamento dell’iscrizione nel sito internet.
Il pagamento verrà richiesto in una fase successiva, sempre alla mail indicata dal genitore, ed andrà saldato nei termini ivi indicati, pena la sospensione del servizio ed il conseguente recupero dei crediti secondo la normativa vigente.

ACCETTAZIONE CONDIZIONI DEL SERVIZIO E RESPONSABILITA’

Con l’iscrizione i genitori si impegnano a garantire la presenza di un adulto alla fermata dello scuolabus all'orario di rientro dalla scuola, salvo quanto previsto dall’art. 19 bis del Decreto Legge n.148 del 16.10.2017, qualora i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori, e i soggetti affidatari dei minori di 14 anni, autorizzino il minore ad usufruire in modo autonomo del servizio di trasporto scolastico, ovvero il rientro in autonomia del minore.
Per l’utilizzo del servizio gli alunni devono:
  1. mantenere la fila fino allo scuolabus e sedersi sul posto assegnato;
  2. stare sempre seduti fino alla propria fermata;
  3. non sporgersi dai finestrini e non gettare oggetti;
  4. non danneggiare i sedili o altre partì dello scuolabus;
  5. mantenere un comportamento corretto, evitando di dare disturbo al conducente;
  6. evitare atti che possano comportare pericoli per sé e per gli altri;
  7. tenere un comportamento rispettoso degli altri utenti, evitando atteggiamenti prepotenti o maleducati;
  8. evitare schiamazzi;
  9. ascoltare e rispettare le disposizioni del conducente e di eventuali accompagnatori;
  10. dopo la discesa, rimanere fermi ed attendere che il mezzo sia ripartito prima di spostarsi o di attraversare la strada.
In caso di comportamento scorretto verrà data comunicazione ai genitori dell’utente. Con la ripetizione dei comportamenti scorretti, ferma la responsabilità civile a carico dei genitori ai sensi di quanto previsto all’articolo 2048 del Codice Civile, l’alunno potrà rimanere temporaneamente o definitivamente escluso dal servizio, con atto scritto e comunicato ai genitori. In questi casi non spetta alcun rimborso della tariffa pagata.
I danni causati agli automezzi o agli altri utenti o a terzi a causa del comportamento scorretto degli utenti minori saranno risarciti dai genitori degli alunni responsabili.

PER INFORMAZIONI:
Ufficio Servizi Sociali - tel. 0422886240 - servizisociali@comune.nervesa.tv.it

 
 

Categorie news

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto