Regione Veneto

Emergenza COVID-19. Nuove disposizioni Ordinanza Regione del Veneto n.ro 42 del 24.04.2020

Pubblicata il 24/04/2020

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N.RO 42 DEL 24.04.2020

Disposizioni valide dal 24 aprile 2020 al 3 maggio 2020 compreso

 

Di seguito i principali punti indicati nell'Ordinanza, sintetizzati dal Direttore di ANCI Veneto Dott. Carlo Rapicavoli:

  • consentita la vendita di cibo per asporto
  • librerie, cartolerie e abbigliamento per bambini aperti tutta la settimana
  • consentita per le opere pubbliche l'esecuzione di lavori su viabilità, ferrovie, aeroporti, dighe, acquedotti, opere marittime, difesa del suolo, bonifica, demolizioni, ed altre
  • consentite le attività edilizie e impiantistiche su patrimonio esistente (con comunicazione o comunicazione asseverata)
  • consentita la coltivazione degli orti per uso agricolo o autoconsumo anche fuori Comune
  • consentita l'apertura delle fiorerie
  • consentita nei mercati la vendita di fiori e abbigliamento per bambini
  • consentiti i tagli boschivi per autoconsumo
  • consentito l'accesso ai cimiteri
  • consentite la manutenzione di imbarcazioni e le sistemazioni darsene
  • per quanto non modificato dalla nuova ordinanza sono confermate le prescrizioni vigenti, comprese le limitazioni agli spostamenti e l'obbligo di motivazione con autocertificazione.


Confermato l'obbligo di guanti, mascherina e distanziamento sociale

Per i dettagli si rinvia al testo dell'Ordinanza.


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Ordinanza_Regione_24.04.2020.pdf 224.57 KB

Categorie news

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto