Regione Veneto

Giorno della Memoria 2020. La Favola di Natale di Guareschi e Coppola

Pubblicata il 09/01/2020
Dal 26/01/2020 al 26/01/2020

Comune di Nervesa della Battaglia, Assessorato alla Cultura e Biblioteca Comunale invitano alla commemorazione del Giorno della Memoria 2020

"La Favola di Natale di Guareschi e Coppola"
Domenica 26 gennaio ore 17:00
Sala Consiliare (Municipio)
Nervesa della Battaglia -TV
Ingresso libero

La Favola di Natale di Guareschi e Coppola
Un bambino di nome Albertino parte la notte della vigilia di Natale per andare dal suo babbo prigioniero in un Paese lontano. Con lui la nonnina, il cane Flik e la Lucciola con il suo lume. Durante il loro viaggio vengono aiutati da una locomotiva che li trasporta fino a un ponte, che però è saltato; poi incontrano una gallina padovana residente all'estero che indica loro di camminare per 1490 passi, fino a un bosco abitato da tante creature, buone e cattive. L'avventura di Albertino alla ricerca del suo papà è popolata di sogni, paure e poesie: una favola toccante scritta da Guareschi e letta per la prima volta la vigilia di Natale del 1944 a un gruppo di compagni rinchiusi con l'autore in un campo di prigionia. Ed è anche la storia di quegli uomini, che la ascoltarono e che proprio grazie a queste parole riuscirono a mantenere viva la speranza del ritorno.

Reading a cura dell'Università dell' Età Libera di Treviso Est
Voce narrante: Nevio Lucchese
Voce solista: Alessandra Stefanini
Pianoforte: Carlo Rossi
Percussioni: Renato Scomparin
Coro "In-canto libero"

Categorie eventi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto